Astice in salsa allo Champagne

astice

In certe occasioni bisogna stupire. Ecco una ricetta delicata, elegante e raffinata: ideale per una cena romantica o una occasione speciale !

La vostra spesa per 2 persone: 2 astici – sedano- carota -cipolla- prezzemolo- 2 scalogni- 1 cipollotto- pepe in grani- 1 bicchiere di champagne-1 bicchiere di vino bianco- 50 g. di burro – 250 g. di panna liquida- 6 g. di zafferano- dragoncello- sale e pepe.

L’astice è un crostaceo pregiato e a garanzia della sua freschezza andrebbe acquistato vivo, se la cosa per voi dovesse essere ” difficile”, fatevelo preparare dal vostro pescivendolo.

Prima di cucinare l’astice spazzolate la superficie dei crostacei, passateli per qualche istante sotto acqua corrente ed infilate uno spiedino nella coda per far si che questa rimanga dritta durante la cottura: fate attenzione alle chele dell’astice, quasi sempre già legate dal pescivendolo.

Prendete una capiente pentola con acqua fredda e portatela ad ebollizione con sedano, carota, cipolla, prezzemolo, pepe in grani, sale e un bicchiere di  vino. Lasciate sul fuoco per almeno 20 minuti, poi immergete gli astici per 5 minuti, scolateli, tagliateli a metà con le forbici (dalla coda verso la testa) e disponeteli su un piatto da portata che terrete in caldo .

Preparate la salsa : tritate gli scalogni e il cipollotto, fateli appassire con una noce di burro in un tegame, salate, bagnate con lo champagne e fate evaporare un po’. Unite ora la panna e lo zafferano e spegnete. Aggiungete una spolverata di dragoncello, mescolare delicatamente e versare parte della salsa sugli astici e parte in una salsiera che accompagnerà il vostro piatto.

Ps: fate attenzione alla cottura : se cotta troppo a lungo la carne dei crostacei diventa asciutta e filacciosa.

vino2 (2)Vino consigliato: Champagne o Spumante metodo classico

Seguitemi anche su Instagram, @incucina.blog

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...