Orecchiette ai due asparagi

orecchietteVi propongo un piatto semplice, di grande effetto, che ho portato a tavola il giorno di Pasqua. E’ arrivata la primavera con le sue verdure buone e colorate e gli asparagi si trovano ovunque e a buon prezzo per cui approfittiamo e usiamoli sulle nostre tavole.

bianchieverdi

La spesa per 4 persone: 500 g. orecchiette di pasta fresca-200 g. di asparagi bianchi sottili- 200 g. asparagi verdi sottili- 3 cucchiai di olio oliva- 30 g. burro- 40 g. parmigiano- dado vegetale-pepe

Eliminate la parte inferiore degli asparagi ( circa 1/3 ), spelateli con un pelapatate, tagliateli a rondelline di 1 cm., tenendo le punte intere. Sciacquateli velocemente sotto l’acqua poi poneteli in una padella dove avrete preparato un soffritto con l’olio, il burro e mezza cipolla. Coprite, aggiungete mezzo dado vegetale, una spolverata di pepe e lasciate cucinare a fuoco basso per 15 minuti, sino a che sentirete gli asparagi tenerissimi.

Lessate le orecchiette di pasta fresca in abbondante acqua salata, seguendo il tempo di cottura indicato nella confezione ( circa 6 minuti). Scolate e passate nella padella saltando la pasta delicatamente. Aggiungete il parmigiano grattugiato e servite in tavola.

grape-and-wine-vector-material-16040-2Un vino per accompagnare questo piatto? non ho dubbi: un Vespaiolo bianco di Breganze…ma potete accompagnare le orecchiette anche con un Sauvignon, un Pigato Ligure, un Collio Tocai Friulano, un Alto Adige Sylvaner!

Seguitemi anche su Instagram, @incucina.blog

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...