Pollo al curry (a modo mio)

Ecco una ricetta che viene dall’India e che con i suoi profumi ed aromi ha conquistato i nostri palati. E’ facile da fare e, accompagnata da un riso Basmati, vi permetterà di stupire figli ed amici!

pollocurry2

Aggiungo un punto che vorrei sottolineare: ho provato ad usare, seguendo varie ricette, sia lo yogurth ( greco) sia il latte di cocco ma ho deciso che, a mio gusto, la panna per cucina si lega maggiormente alle spezie e dona quella morbidezza nel gusto che diversamente non trovo. Vi inviterò quindi a cucinare il pollo e a preparare la salsa al curry in un’altra padella( per poterla poi frullare col mixer ad immersione ) e ad assemblare poi il tutto terminando la cottura in pochi minuti. Ecco quindi la mia versione:

La vostra spesa per 4 persone:  800 g. di petto di pollo – 500 g. riso basmati o Uncle Bens – 40 g. parmigiano – farina qb. – olio oliva – 1 tazzina di vino bianco – 1/2 cipolla media – 20 g. burro – 1 limone con buccia edibile – 1 mela renetta – 1 dado vegetale – 40+10 g. curry – concentrato pomodoro – 200 ml. panna cucina.

 

Preparate il riso :

Bollite il riso basmati o pilaf (Uncle Bens) per 10 min. in abbondante acqua bollente salata. Scolate molto bene e condite con olio d’oliva e parmigiano.

Preparate la salsa al curry :

In una pentola antiaderente mettete un trito finissimo di mezza cipolla con 2 cucchiai d’olio e 20 g. di burro. Dopo alcuni minuti  aggiungete la buccia grattugiata di un intero limone biologico, 1/2 mela renetta grattugiata, 1/3 di dado vegetale, 1 cucchiaio di concentrato di pomodoro e 40 g. di curry.  Lasciate cucinare alcuni minuti, girando spesso, bagnando, se necessario con una tazzina scarsa di acqua. Dopo un paio di minuti togliete dal fuoco, aggiungete  200 ml. di panna da cucina e frullate con un minipimer.

Per il pollo:

Tagliate il petto di pollo a cubetti, infarinatelo e ponetelo in una larga padella con 2 cucchiai d’olio, fatelo rosolare bene per alcuni minuti, salate e mettete un cucchiaino scarso di curry per donare alla carne il colore giallo. Sfumate con vino bianco e finite la cottura per qualche altro minuto.

Unite ora al pollo la salsa al curry, mescolate per 1 solo minuto e servite in tavola! fatemi sapere  cosa ne pensate e buon appetito !!

vino-2

Un piatto così intenso ben si abbina ad un Muller Thuurgau o a un Gewurztraminer.

Seguitemi anche su Instagram, @incucina.blog

 

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...