Linguine al pesto…di agrumi

Ecco una facilissima ricetta per variare la solita “pasta al pesto”: otterrete un piatto più leggero, gustoso e digeribile, ottimo nelle veloci pause pranzo.

b2fff141-5ea6-4986-a9c0-e9cfaaa23077

La spesa per 4 persone: 320 g. linguine – 1 arancia tarocco – 1 limone – 2 mazzi di basilico – 100 g. parmigiano reggiano – 100 g. mandorle – 100 ml olio oliva- sale e pepe q.b

Pelate al vivo l’arancia e il limone: dovete ricavare gli spicchi privandoli della pelle che li riveste oltre che della scorza esterna che li racchiude.  Procedete quindi con l’estrazione degli spicchi, seguendo i raggi. Vi serviranno tutti gli spicchi dell’arancia e 2/3 spicchi di limone.

 

Fate tostare le mandorle in una padellina calda antiaderente per un paio di minuti.

In un Mixer ponete le foglie di basilico, le mandorle, gli spicchi di agrumi, il parmigiano. cominciate a frullare aggiungendo poi l’olio a filo. Trovate la giusta consistenza poi salate e pepate a piacimento.

In abbondante acqua salata lessate la pasta e tenete da parte una tazzina dell’acqua di cottura.

Ponete il pesto in una padella, aggiungete le linguine cotte al dente e  fatele saltare per un minuto circa aggiungendo un po’di acqua della pasta (se necessario) per renderle morbide.

Servite su piatti caldi guarnendo con una fogliolina di basilico ( a piacere aggiungete un giro di olio Evo al vostro piatto).

vino-2

Abbinate a queste linguine un vino bianco fresco: un Sauvignon, un Muller Thurgau, un Vermentino ligure, un Riesling dell’Oltrepò Pavese.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...